CORSO DI DOTTORATO IN FISICA - XVII CICLO

Programma dei corsi e orario delle lezioni


FISICA TEORICA (coord. Konishi)

I. Integrale funzionale in Meccanica Quantistica e in Teoria dei Campi. Funzionali generatrici, Grafici di Feynman; Matrice S e Sezioni d'urto; Istantoni in QM e in Teorie di Gauge

(K. Konishi) (8 febbraio - 28 febbraio) (15 ore)

II. Elettrodinamica quantistica. Equazioni relativistiche; quantizzazione canonica à la Gupta-Bleuler

(E. D'Emilio) (28 febbraio - 26 aprile) (30 ore)

III. Argomenti Scelti su Modello Standard delle Interazioni Fondamentali e Generalizzazioni

(K. Konishi) (maggio) (15 ore)

IV. Teoria della Rinormalizzazione. Regolarizzazione dimensionale, BRS, Eq. di Callan Symanzik, Gruppo di rinormalizzazione, Anomalie

(D. Anselmi) (giugno - inizio luglio) (20 ore)

Sono inoltre previste nel 2002 le lezioni monografiche (non necessariamente per il I anno) di

Prof. A. Vainshtein (confinamento),

Prof. M. Fukugita:

Prof. H. Murayama (TBA)


STRUTTURA DELLA MATERIA (coord. Grosso)

I. Introduzione ai fondamenti teorici per trattare sistemi a molte particelle

Il problema a molti corpi. La teoria del campo autoconsistente, e oltre. La teoria del funzionale densità e le equazioni di Kohn-Sham. Il problema delle bande di energia nei solidi.

II. Elettroni e nuclei in interazione

Superfici adiabatiche di potenziale, approssimazioni di Born-Huang e Born-Oppenheimer. Il problema della dinamica nucleare. Densita' di carica e forze atomiche. Superfici adiabatiche degeneri e sistemi Jahn-Teller. Hamiltoniane parametriche e fase di Berry: applicazioni a sistemi Jahn-Teller e alla definizione di polarizzazione elettronica in cristalli.

III. Eccitoni, Plasmoni e schermo dielettrico in cristalli

Teoria degli stati eccitonici. Eccitazioni plasmoniche in cristalli. Funzione dielettrica di Thomas Fermi e di Lindhard in metalli. Schermo dielettrico in semiconduttori. Espressione quantistica della funzione dielettrica longitudinale e confronto con quella trasversale. Electron energy loss.

IV. Teoria della Superconduttivita'

Aspetti fenomenologici. Termodinamica ed elettromagnetismo di un superconduttore. Il modello di Cooper. La teoria di Bardeen-Cooper-Schrieffer. Stato fondamentale e stati eccitati a T=0; trattazione dei superconduttori a temperatura finita. Teoria di Ginzburg-Landau. Fenomeni quantistici macroscopici.

(Parte I-IV G. Grosso) (febbraio - maggio) (50-60 ore)

V. Approfondimenti sui seguenti temi:

Struttura elettronica con DFT, ottimizzazione strutturale, dinamica molecolare classica e da principi primi, risposta lineare in DFT. Utilizzazione di basi di onde piane, metodo dello pseudopotenziale e relative metodologie numeriche. Tecniche monte carlo per gli stati elettronici.

(Gianozzi (SNS)) (10 - 12 ore). Lezioni formato pdf: Giannozzi.pdf;

FISICA DELLE PARTICELLE ELEMENTARI (coord. Cavasinni)

 

I. Introduzione alla fisica delle particelle e alle interazioni fondamentali

Sezione d'urto, vite medie e larghezze di decadimento.

Apparati sperimentali nella fisica delle particelle elementari.

Leptoni e adroni, deep inelastic scattering e modello a quark-partoni,

Interazioni deboli di leptoni e quark,

Unificazione elettrodebole e fisica dei bosoni W/Z. QCD.

(V. Cavasinni) (fine gennaio - marzo) (40 + 20 ore);

II. Fisica del bosone di Higgs alle macchine acceleratrici presenti e future.

Fabiola Gianotti - aprile - (10 ore); Lezioni formato pdf: I parte; II parte; III parte;

Giorgio Bellettini - maggio - (10 ore); Lezioni formato pdf: Tevatron collider - I parte; Tevratron collider - II parte; Tevatron collider - III parte; Fisica ISR; CERN Collider;

III. Oscillazioni di neutrino e fisica astroparticellare

(John Carr (CNRS)) (2 maggio - 8 maggio) (10 ore);

Lezioni formato pdf: (si consiglia di scaricare i files localmente per migliorare le prestazioni di visualizzazione) I parte-a; I parte-b; II parte-a; II parte-b; II parte-c; III parte-a; III parte-b; IV parte-a; IV parte-b; V parte-a; V parte-b; V parte-c;

IV. Fisica della violazione di CP.

Introduzione su CP, T, CPT; CP nei sistemi con K; CP nei sistemi con B

(Giovanni Batignani) (maggio -giugno) (10 ore)

CONTRIBUTI DEI DOTTORANDI

"Misura degli elementi della matrice CKM" - Neri Nicola

"Scoperta del Quark Top" - Annovi Alberto


ORARIO DEI CORSI Aula U1

 

Lunedi

Martedi

Mercoledi

Giovedi

Venerdi

 11.00 - 13.00
       

Fisica Teorica

15.00 - 17.00

Fisica Teorica

Struttura della Materia

Struttura della Materia
   

17.00 - 19.00

Alte Energie

Alte Energie

Alte Energie (Eserc.)
   

 


Home

Paola Cecchi